Smontavano auto rubate: arrestati.
di Salvo Mabini

A finire nei guai, sorpresi dai carabinieri di Concesio a cannibalizzare un’autovettura rubata, due uomini della zona


 
I Carabinieri della Stazione di Concesio, al termine di attività investigativa tesa al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno tratto in arresto un 56nne e un 46nne della zona colti in flagranza mentre “cannibalizzavano” un autovettura oggetto di furto per ricavarne parti di ricambio.

I militari hanno fatto irruzione nel capannone in uso al 56nne rinvenendo, oltre l’autovettura oggetto di furto in parte già dissezionata, anche due targhe appartenute a due autovetture denunciate come rubate.

I militari hanno quindi tratto in arresto i due uomini per il reato di concorso in ricettazione.
In mattina al termine dell’udienza di convalida il Giudice ha convalidato l’arresto e disposto gli arresti domiciliari.

190926Concesio.jpg