Promossi a pieni voti
di Redazione

Con due giornate di anticipo, la squadra di pallanuoto della Gam Team ha centrato l'obiettivo conquistando matematicamente a Crema la promozione in serie C. Poi si sono scatenati a Novara



Il silenzio frastornante delle ultime due settimane ha una motivazione più che concreta: la squadra di pallanuoto della G.A.M. TEAM ha centrato il suo obiettivo e con due giornate di anticipo ha conquistato la matematica Promozione in Serie C nella gara interna di Sabato 20 Luglio contro Crema.

Non paghi, i ragazzi di Corsini e Broyd, seppur decimati dalle assenze, hanno affrontato la trasferta di Sabato 27 Luglio a Novara con l’indole della grande squadra e, consci della propria forza, hanno annichilito gli avversari che si giocavano l’ultima chance di promozione, strappando altri tre meravigliosi punti e confermando quindi il matematico 1 posto in classifica ad una giornata dal termine della stagione agonistica.

20 GIUGNO 2015
G.A.M. TEAM – PALLANUOTO CREMA - 17 – 9

La giornata sportiva si accende con rumors da prepartita alle 18, circola in sordina una voce che ha del clamoroso, la conferma pochi minuti più tardi: SAFA 2000 perde la gara interna contro Novara per 4-5 ed esce matematicamente dalla corsa al primo e secondo posto.
Tradotto in soldoni: una vittoria interna nella gara contro Crema dei nostri ragazzi significa matematica promozione.

Al Palablù la tensione è palpabile: seppur i ragazzi di Corsini cerchino di stemperare, forti anche della consapevolezza di essere nettamente superiori rispetto agli ospiti cremaschi, la sensazione che questo possa essere il giorno giusto per festeggiare la tanto agognata promozione in serie C fa tremare le gambe.

Per l’occasione, in virtù di un turnover programmato, resta in tribuna Spagnoli (ed in panchina in qualità di dirigente accompagnatore Ghidoni), dando spazio ai fuoriquota Broyd e Gravino. Difende i pali Capitan Modolo, mentre Terzi occupa la casella lasciata libera da Dosselli.
Arbitra il sig. Bianco, responsabile regionale del GUG: un vero lusso per questa categoria.

La partenza dei padroni di casa è contratta, sintomo di una tensione che tuttavia va sciogliendosi con il passare dei minuti di gioco.
Chiuso il primo tempo in vantaggio di una sola rete, a partire dalla seconda frazione Modolo e compagni si scatenano in una raffica di segnature, dalle più facili a quelle tecnicamente più impegnative, andando in rete ben 17 volte prima del fischio finale.

Si registrano così le importantissime reti dei tre centro boa bresciani
(Broyd 3 volte, Pé 2, Bertoni 1), mai così prolifici in tutto l’arco della stagione, ma anche le reti dal perimetro di Saviano, Frassoni, Rivetti e Castellani.
Il boato del Palablù è quasi frastornante: al fischio finale i nostri ragazzi trascinano Mister Corsini in acqua e festeggiano uniti (e bagnati da fiumi di bollicine!) una primastorica Promozione di Categoria.

Possono partire così i festeggiamenti, che raggiungeranno il loro culmine in occasione dell’ultima giornata di campionato che si disputerà tra le mura amiche del Palablù Sabato 4 Luglio.

Formazione GAM Team: Modolo (CAP) – Broyd – Terzi – Pé – Frassoni – Bertoni
Tira – Rivetti – Abrami – Saviano (VCAP) – Gravino – Vertua – Castellani
All. Alessandro CORSINI
Arbitro Sig. Bianco
 
27 GIUGNO 2015
WATERPOLO NOVARA – G.A.M. TEAM - 5 – 7

A riportare i ragazzi con i piedi per terra, il momentaneo stop ai festeggiamenti in occasione della delicata trasferta a Novara di Sabato 27 Giugno.
La vittoria dei padroni di casa contro Torino nella giornata precedente, che ha di fatto dato il là al trionfo della G.A.M. TEAM, rimette però anche in gioco i novaresi nella corsa ad un terzo posto che ha sapore di playoff.

Nella lunga trasferta
verso la magnifica CS Terdoppio di Novara (impianto imponente costruito in occasione delle Olimpiadi invernali di Torino 2008), Mister Broyd fa la spunta dei giocatori rimasti a disposizione, riportando tra i convocati i veterani Ghidoni e Spagnoli e scontando le assenze importanti di Pé, Vertua, Dosselli e Terzi.

Con un Saviano a metà servizio ed un Bertoni stoico unico centroboa di ruolo a disposizione, il sette di partenza è quello tipo: con Moratti in porta, Tira e l’ex Novarese Saviano da mano sbagliata, Castellani in difesa, la coppia del gol Frassoni-Rivetti a mano buona a cercare reti ed assist verso il centroboa Bertoni.
I novaresi, costretti a vincere di fronte al proprio pubblico, schierano una formazione giovane guidata da posizione 4 dal forte Osigliano (calottina numero 9), unico vero e costante pericolo per la nostra difesa.

Ghidoni e compagni partono subito forte: bravi a non forzare troppo il ritmo in vasca lunga, passati in vantaggio con Rivetti e raggiunti subito dopo da Osigliano, a partire da meta’ primo quarto i ragazzi di Broyd trovano il break decisivo che li porterà sul risultato di 1-4, fissando un vantaggio che rimarrà poi più o meno costante nell’arco di tutta la partita.

Vanno in rete così Frassoni da perimetro ed ancora Rivetti, prima della rete in superiorità numerica sul primo palo di Ghidoni, servito magistralmente da Tira.
Una rete per tempo nei restanti tre quarti (due delle quali messe a segno da Frassoni, vero motore della squadra), una difesa a pressing costante sul centroboa avversario, il sacrificio dello stesso Frassoni in marcatura stretta ed asfissiante sul numero 9 novarese, la grinta di Moratti tra i pali, ma soprattutto l’irrefrenabile desiderio di mettere la ciliegina sulla torta ad una stagione già trionfante sono stati gli ingredienti fondamentali di questa sfida.

I novaresi chiamati per certi versi alla partita della vita si sono dimostrati compagine umile e fin troppo arrendevole.
Al fischio finale scoppia così la seconda esultanza in 7 giorni: ad una giornata dalla fine del campionato di Promozione, la G.A.M. TEAM non solo è già promossa, ma si stabilisce matematicamente al primo posto in classifica.

Rimane ora la speranza di poter festeggiare la trionfante stagione di fronte al proprio pubblico

Sabato 4 Luglio: la PV Essercina Argo di Piacenza, si, proprio quella Essercina Argo del gigante Sesena che a metà stagione puntava dritta alla promozione e che ora si trova inesorabilmente al terzultimo posto in classifica, che ha già disertato l’ultima trasferta contro Osio, “minaccia” di non scendere in acqua al Palablù e di rovinare così, seppur parzialmente, la festa ai nostri.

Appuntamento quindi al Palablù di Travagliato il prossimo Sabato, pronti a festeggiare i ragazzi di Corsini, protagonisti assoluti del Campionato di Promozione!

Formazione GAM Team: Moratti – Bisioli – Ghidoni (CAP) [1] – Modolo (VCAP) – Frassoni [3] – Spagnoli
Tira – Rivetti [3] – Abrami – Saviano – Sarioli – Bertoni – Castellani
All. Thomas BROYD

Fonte: comunicato stampa.

.in foto: un selfie dei ragazzi del Gam Team; la squadra al completo.





La Formazione della Pallanuoto G.A.M. Team 2014/2015
150629gam1.jpg 150629gam1.jpg