Anche a Pezzaze, voucher per il lavoro
di Natalia Monti

Aderisce anche Pezzaze al progetto per il lavoro accessorio 2015, indetto dalla Provincia. Anche qui, disoccupati  e cassintegrati avranno una chance in più 


Con la crisi economica e del lavoro che continua a mettere in difficoltà molte famiglie, anche il comune di Pezzaze ha stabilito di aderire al progetto della Provincia per il lavoro accessorio, rivolto ai soggetti residenti sul territorio che siano disoccupati o in cassa integrazione.

Per quanti faranno richiesta e risulteranno idonei, entrando quindi in graduatoria, si prevede l'erogazione di 300 euro a fronte di un impegno lavorativo di 40 ore, da svolgere in attività di pulizia, manutenzione delle strade e degli edificio comunale ed altro ancora, ovviamente nel territorio di Pezzaze.

Gli interessati a presentare domanda potranno farlo rivolgendosi all'ufficio protocollo, sia per la compilazione dei moduli che per i termini del bando, ma avranno come termine ultimo il 20 di questo mese di giugno.

Informazioni maggiori si possono trovare anche sul sito del comune, da dove sarà anche possibile scaricare la documentazione necessaria.
pezzaze_municipio.jpg