Inzino: la farmacia trasloca in via Volta
di Natalia Monti

Sono cominciati ufficialmente ieri i lavori per l'ampliamento della farmacia comunale di Inzino, frazione di Gardone, primo passo è stato il trasloco momentaneo del servizio in un'altra sede 


Qualche disagio era inevitabile ed era in effetti già stato annunciato: da ieri sono partiti i lavori alla farmacia comunale di Inzino, a Gardone, la quale è stata temporaneamente traslocata nella sala civica di via Volta 27, per ridurre al minimo le difficoltà della popolazione locale.

Per lasciare spazio al cantiere, inoltre, la sede della sezione gardonese di Avis, che prima aveva due locali proprio dietro la farmacia, è stata spostata al secondo piano delle ex scuole medie di Inzino, ora Casa delle Associazioni.

Questo ha dato modo di recuperare spazi preziosi, da utilizzare per ambulatori e servizi specifici, collaterali a quello della vendita di farmaci, migliorando nel complesso l'offerta dell'esercizio alla cittadinanza.

Una volta che le opere di ampliamento saranno effettuate, infine, sarà cura dell'amministrazione comunicarlo con tempestività, per dare modo ai cittadini di organizzarsi nei giorni del secondo trasloco, da via Volta di nuovo in via Matteotti, ma con maggiori e migliori spazi. 
150610_farmacia.jpg