Polaveno e un martedì di consiglio
di Natalia Monti

Atteso a partire dalle 19 di martedì 26, il consiglio comunale di Polaveno vedrà la discussione di ben 11 punti all'ordine del giorno


Maggioranza e minoranze sono attese alle 19 del prossimo martedì 26 maggio alla sala consigliare di Polaveno, per un consiglio comunale che si preannuncia denso di argomenti, con i suoi ben 11 punti all'ordine del giorno.

Si comincia con la risposta alle interrogazione ed interpellanze della lista civica «Insieme», passando all'approvazione del piano delle alienazioni e, in seguito, all'argomento tributi, con protagoniste la Tari, la Tasi, l'Imu e l'Irpef.

Si prosegue poi con il bilancio di previsione per il 2015, quello pluriennale fino al 2017 e con il programma delle opere pubbliche del triennio, passando ancora all’approvazione del regolamento del Sistema Bibliotecario ed Archivistico.

Passo successivo è il piano per la razionalizzazione delle società partecipate, poi la modifica della convenzione che riguarda le pratiche soggette a vincolo idrogeologico e infine l'approvazione di un documento sulle problematiche del presidio ospedaliero di Gardone.

polaveno_municipio_e_piazzetta.jpg