«Brüsom la Ècia»
di Redazione

Tutte le iniziative previste a Sarezzo giovedì 12 marzo per il rito di metà quaresima


Si rinnova come ogni anno l'antica tradizione del falò, nel quale si brucia la vecchia che rappresenta le cose brutte e inutili da distruggere in vista della bella stagione.
 
Queste le iniziative previste a Sarezzo per giovedì 12 marzo:
alla R.S.A. "Madre Teresa di Calcutta" in via Verdi a partire dalle ore 15,30 il gruppo teatrale "I balù de Gardù" propone"Ghòm fat sö 'na capelàda" e a seguire "Bruciamo la vecchia e...suo marito!"
 
In valle di Sarezzo presso il campo sportivo alle ore 20,30.
 
A Ponte Zanano presso il campo sportivo dell'oratorio alle ore 20,30 e stand con pane e salamina. A Zanano nel cortile dell'oratorio alle ore 20,30 e a seguire festa in Oratorio.
 
 
bruciare_vecchia.jpg