L'Anpi Gardone e due incontri con l'autore
di Natalia Monti

Il primo appuntamento è per questa sera, alle 20.30 in Biblioteca a Gardone, per l'incontro con Santo Peli, autore di "Storie di Gap"


Dalla collaborazione tra l'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, l'assessorato alla cultura e la biblioteca Villa Mutti Bernardelli, nascono due incontri letterari, il primo dei quali è atteso alle 20.30 di questa sera, proprio negli spazi della biblioteca.

La serata di oggi sarà un incontro con Santo Peli, che presenterà il suo ultimo libro, "Storie di Gap", racconterà di questa componente della Resistenza, che combatteva attraverso eliminazioni mirate ed era più schierata politicamente e cercherà di inserirla nel giusto contesto storico per analizzarne i metodi in modo obiettivo.

Secondo incontro è invece quello con l'autore Ercole Ongaro e con il suo libro "Resistenza non violenta", fissato alle 20.30 del 27 febbraio, ancora in biblioteca. Molto diverso il tema: anche se sullo sfondo c'è sempre la Resistenza partigiana, si parlerà di quanti portarono avanti questa lotta senza ricorrere all'uso delle armi.

 

 

partigiani_montagna.jpg