Investito a Concesio lunedì, muore tre giorni dopo
di Redazione

Non ce l'ha fatta il pensionato di Concesio, vittima lunedì scorso di un incidente mentre stata attraversando la Triumplina nei pressi della rotonda del Mc Donald's



Si chiamava Angello Cossina ed aveva 70 anni.
Ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Civile, l'uomo ha lottato fra la vita e la morte per tre giorni, poi il suo cuore ha ceduto.

L'incidente era avvenuto lunedì scorso poco prima di mezzogiorno.
L'uomo, che abitava a Concesio, stava attraversando la Provinciale 345 Triumplina quando è stato investito da un'auto condotta da un 37enne.

I primi ad accorrere si erano subito accorti della gravità delle ferite riportate dall'uomo, quindi la corsa in ospedale, con un'ambulanza inviata sul posto dal 118.

I medici hanno fatto di tutto per salvarlo, ma le ferite troppo gravi l'hanno portato alla morte.
Cossina lascia nello sconforto una moglie e due figlie.


140901_concesio1.jpg