Tutti benvenuti al 'Grand Budapest Hotel'
di Andrea Alesci

Esce oggi 10 aprile nelle sale di tutta Italia l'atteso film del fantasioso regista Wes Anderson, con una storia condita dal solito irresistibile cast stellare


È giunti finalmente il momento anche per l'Italia di assistere a "The Grand Budapest Hotel" di Wes Anderson, che da oggi è in tutte le sale cinematografiche del Belpaese.

Un film sull'arte del narrare condotto con la maestria del cineasta statunitense, conducendoci per mano dentro le avventure di monsier Gustave H, leggendario concierge di un lussuoso e famoso albergo europeo.

Immersi nella vita del concierge e di Zero Moustafa, un fattorino che diviene il suo più fidato amico.

Mentre sullo sfondo si dipanano alterne vicende: il furto e il recupero di un celebre dipinto rinascimentale, quindi la violenta battaglia per impadronirsi di un'enorme fortuna di famiglia e una dolce storia d'amore.

Un delicato viaggio in una realtà che si svolge tra le due guerre, mentre il continente europeo è in rapida e radicale trasformazione. Tutto con il solito surreale orchestrare di Wes Anderson.

Qui sotto il trailer.
 
grand_budapest_hotel_locandina_carte.jpg grand_budapest_hotel_locandina_carte.jpg