Vigili in prestito da Vallio Terme a Marmentino
di Erregi

Recentemente approvato, l'accordo tra Marmentino e Vallio Terme riguarda il servizio di Polizia locale: scaduta la convenzione con Marcheno, se ne apre temporaneamente un'altra 



 
Con la fine del 2013 è decaduta la convenzione che legava i Marmentino e Marcheno per quanto riguarda il servizio di Polizia locale e il Comune dell'Alta Valle, nell'attesa di muoversi per la gestione associata del servizio all'interno dell'unione di comuni "La Via del ferro", con Collio e Tavernole, ha avviato una collaborazione con Vallio Terme.
 
Per sei ore ogni settimana un agente della Polizia locale del comune valsabbino sarà "prestato" alla Valtrompia e a Marmentino, almeno per il momento. Unanime la giunta nell'approvare il procedimento che ha come scopo primario la tutela della popolazione.
 
L'incarico triumplino assegnato all'agente del comune di Vallio Terme, per ora ha una scadenza fissata alla fine del mese di aprile, per sopperire all'immediata necessità di personale e dare il tempo all'unione di comuni di trovare, eventualmente, altre soluzioni per la sicurezza sul territorio.
polizia_locale.jpg