Due finti incaricati Enel stanno girando per la Valle
di Redazione

Stanno girando in questi giorni un ragazzo e una ragazza con tanto di cartellino Enel, cercando di proporre nuovi (falsi) contratti. Sono stati avvistati a Sarezzo, Ponte Zanano, Villa Carcina, Magno, Brozzo, Bovegno e Pezzaze

 
Sarezzo, Ponte Zanano, Villa Carcina, Magno, Brozzo, Bovegno, Pezzaze. Non si risparmiano in questi giorni i due finti incaricati Enel che stanno bussando alle porte di tanti triumplini.
 
Anche nella giornata odierna sono molti quelli che, aprendo la porta di casa, si sono trovati di fronte un ragazzo e una ragazza con tanto di cartellino Enel appuntato sul petto.
 
Come al solito, si tratta di una truffa in piena regola, con i due malintenzionati che chiedono di poter prendere visione della bolletta e cercano di sottoporre falsi nuovi contratti.
 
La raccomandazione per tutti quanti si trovassero di fronte i due sedicenti venditori è quello di non ascoltare le loro proposte, chiudere loro la porta e avvertire immediatamente le autorità competenti (carabinieri, polizia locale) perché possano intervenire.
finti_incaricati_enel.jpg