Gam Team presenta il progetto del nuoto agonistico
di Redazione

Martdì 5 novembre all'auditorium San Barnaba di Brescia viene presentato l progetto agonistico 2013/2014 della Gam Team di Giorgio Lamberti, società che dal 1996 gestisce l'impianto di Gardone e ora può contare su un totale di 6 sedi

 
Si terrà martedì 5 novembre alle ore 15 presso l'auditorum San Barnaba a Brescia la presentazione dl "Progetto Nuoto agonistico" della Gam Team.
 
Un'associazione sportiva che dal 1996 gestisce la piscina comunale di Gardone Val Trompia (via San Francesco 3), poi nel corso degli anni cresciuta sempre più sotto l'attenta regia dell'ex nuotatore e campione mondiale Giorgio Lamberti.
 
Una realtà di matrice triumplina che ora può contare su sei differenti sedi: Gardone Val Trompia, Edolo (dal '98), Travagliato (dal 2004), Lovere, Crema e Novate Milanese (in queste due ultime strutture come ospite), portando sempre avanti la promozione del nuoto.
 
"La nostra idea - dice Giorgio Lamberti - si base sulla costruzione di un 'nuovo' movimento legato allo sport del nuoto che coinvolga gli impianti natatori che la società gestisce direttamente nella provincia di Brescia o le strutture ove viene ospitata.
 
Un'occasione per conciliare quella che è una vera e propria passione per l'attività agonistica a tutti i livelli, al dinamismo gestionale che rende una società sportiva visibile ad un pubblico stimato in più di 5 milioni di utenti/appassionati, enza dimenticare il mondo agonistico tesserato e affiliato alla FIN.
 
Una realtà in forte crescita quella della Gam Team, che dal 2004 ha anche operato una ristrutturazione del Parco sportivo ricreativo nella località gardonese di Rovedolo, che ora gestisce.
 
"Il numero degli atleti iscritti - aggiunge Lamberti - che indicativamente saranno tesserati è di circa 180 unità, tra ragazzi delle varie età e categorie, partendo dai più piccoli esordienti B. 
 
Un grande numero per il quale ci avvaliamo di vari tecnici, con l'impianto della Valtrompia affidato a Francesco Ardesi, allenatore a Gardone da trent0anni e tecnico del giovane Paolo Bossini poi diventato campione europeo nei 200 rana; con lui anche Franesco Pilotti, ex atleta agonista che da alcuni anni ha intrapreso la carriera di tecnico agonista".
 
Una squadra afiatata anche tra gli allenatori, completata da altre figurre nelle diverse sedi: Emanuele Fedrici (Edolo), Tanya Vannini (Travagliato), Claudio Girelli (Lovere), Veronica Massari e Priscilla Costi (Crema), Luca Molina (Novate Milanese).
gam_team_gardone_vt.jpg gam_team_gardone_vt.jpg gam_team_gardone_vt.jpg gam_team_gardone_vt.jpg