Collio e una nuova area per le mountain bike
di Erregi

Dopo la chiusura del Bike Park in Pezzeda per il fallimento della Siv, gli appassionati di mountain bike non si sono persi d'animo e gi da qualche tempo nei pressi della caserma dei Carabinieri di Collio c' un nuovo spazio a cura del Team Brescia DH

 
Inaugurato già da qualche tempo, il nuovo bike park di Collio nasce dalle "ceneri" del Bike Park Pezzeda, la cui avventura e il cui nome a livello europeo si erano tristemente conclusi dopo il fallimento della Siv e la chiusura degli impianti sciistici nella località colliense.
 
Ma non si sono persi d'animo gli appassionati e amanti di bici e montagna, guidati da Gianni Mozzoni e aiutati dal Team Brescia DH di Bovegno, hanno riconquistato terreno e oggi hanno una nuova casa per lo svolgimento dell'amata disciplina.
 
Complice il Comune che ha lasciato ai bikers la gestione di un'area verde nei pressi della caserma dei Carabinieri, l'associazione bovegnese ha realizzato percorsi adatti a tutti e per tutti i gusti: un anello di 150 metri per i più piccoli, un secondo di 250 metri e più impegnativo e un terzo, per esperti, di 600 metri.
 
Parallelamente all'inaugurazione dei percorsi, da qualche tempo è stata fondata anche una scuola di mountain bike per bambini e ragazzi, dedicata alla memoria di un appassionato mancato da poco, Matteo Fausti.
 
Buone nuove per i numerosi seguaci di questo sport che hanno di nuovo una casa, forse più piccola, ma altrettanto importante, anche come luogo d'aggregazione e crescita per i giovani.
collio_bike_park_foto_gruppo.jpg collio_bike_park_foto_gruppo.jpg