Ingabbiato per lavori il municipio di Lumezzane
di Luigi Zanardelli

Entro l'autunno dovrebbero concludersi sul palazzo municipale di via Monsuello i lavori di riqualificazione estetica e miglioramento dell'efficienza energetica, per un progetto da 900 mila euro finanziato per un terzo da un bando regionale

 
Sono partiti la settimana scorsa i lavori per la riquallificazione del municipio di via Monsuello a Lumezzane.
 
Un intervento che vede il palazzo municipale totalmente ingabbiato per consentire l'operazione di sistemazione delle parti esterne e il miglioramento dell'efficienza energetica dell'intera struttura.
 
Un progetto approvato dalla Giunta Vivenzi ancora nel mese di febbraio 2011, redatto dall'ufficio tecnico comunale per una spesa complessiva di circa 900 mila euro, di cui 310 mila erogati come fondi per un bando regionale.
 
Nel concreto i lavori di riqualificazione energetica consentiranno di migliorare il sistema di gestione del calore tramite pompe a doppio stadio per la fornitura di acqua calda anche in inverno; inoltre, saranno installate valvole termostatiche sui radiatori e valvole temporizzate sulle finestre degli uffici, così da regolarne la temperatura singolarmente.
 
Dal unto di vista stilistico, estrnamente saranno posizionati a sbalzo pannelli verticali in metallo microforato per fare da collante visivo tra i diversi blocchi e aggiunti elementi frangisole per il controllo dell’irraggiamento solare.
 
Per un cantiere che rispettando il cronoprogramma dovrebbe chiudersi entro la fine di ottobre.
lumezzane_lavori_municipio.jpg lumezzane_lavori_municipio.jpg lumezzane_lavori_municipio.jpg