La Valle Duppo diventa patria anche dei piccoli calibri
di Erregi

Un fine settimana di gare e inaugurazioni: il tiro a volo di Valle Duppo a Lodrino Ť ora anche sede regionale del Club 28/410, ovvero dei piccoli calibri. Un riconoscimento importante per quello che Ť uno dei punti di riferimento per gli appassionati di armi della Valle e non solo

 
Gare per tesserati e amatori, manifestazioni per gli amanti delle armi, momenti conviviali, ricchi montepremi e vincite e, ovviamente, il clima goliardico tipico dei ritrovi di persone che condividono una stessa passione, che in Valtrompia è anche tradizione, industria e componente del codice genetico.
 
La sede del tiro a Volo di Lodrino, in Valle Duppo, era già stata consacrata da anni come uno dei punti di riferimento valligiani per gli appassionati del settore, ma da ieri, con l’inaugurazione ufficiale, diviene sede anche del Club 28/410, ovvero palcoscenico per i piccoli calibri, riconosciuto a livello regionale.
 
E si continua anche nella giornata di oggi con il primo campionato regionale ufficiale tutto dedicato ai piccoli calibri, con gare e competizioni che si aprono anche al mondo femminile e a quello dei giovani e giovanissimi.
 
Continua con successo, quindi, il cammino di una realtà, quella del poligono lodrinese, che nasce dalla sinergia tra il pubblico e il privato e dimostra quanto questa unione possa realmente portare a buoni frutti, se portata avanti con intelligenza e passione.