Gli alunni di Inzino e un volume sulla devozione
di Erregi

Il prossimo 7 dicembre l'appuntamento č presso la Sala Consiliare del Comune di Gardone: verrŕ presentato un libro ad opera di alcune classi elementari della scuola di Inzino. Spazio anche alla beneficenza

 
L’assessorato alla Cultura di Gardone, insieme alla Consulta delle Associazioni Culturali e Sociali di zona, invita tutti a un appuntamento particolare, il prossimo 7 dicembre alle 20 presso la sala del Consiglio in municipio.
 
L’occasione è la presentazione del libro “Piccola storia di un ex-voto: l’Angèl Piligrì e la sua gente”, curato e redatto dai bambini della Scuola Primaria “Anna Frank” di Inzino di Gardone, con l’aiuto e la guida delle insegnanti Franca Gitti e Sonia Contrini.
 
Un lavoro, questo, che ha visto impegnate le classi quarte e quinte per buona parte dello scorso anno scolastico e che ha meritato anche la vittoria ad un concorso letterario, gratificando i bambini dopo le molte ore di ricerche e selezione delle fonti.
 
Oggi l’opera è stata portata in stampa e sarà disponibile presso la sede della scuola “Anna Frank”, con grande soddisfazione di tutti.
 
La gioia, però, è tale solo se condivisa e, pensando anche agli altri, la serata di presentazione sarà l’occasione, da parte della Consulta delle
Associazioni, per consegnare l’incasso della loro settima festa, che verrà devoluto all’oratorio di Gardone per la ristrutturazione del Palazzetto dello Sport.
Invito_da_parte_della_scuola.jpg