Con l'umido Collebeato sale al 57% di differenziata
di Vanessa Maggi

Lo scorso mese di maggio il Comune a metà tra Valtrompia e città ha incrementato il proprio sistema di raccolta dei rifiuti, aggiungendo umido e compostabile: l'aumento medio della differenziata è cresciuto di 6 punti percentuali

 
Bilancio positivo per il potenziato sistema di raccolta dei rifiuti che Collebeato ha iniziato lo scorso mese di maggio. Una raccolta differenziata alla quale si sono aggiunte le frazioni di umido e compostabile e alla quale la popolazione ha risposto con grande spirito di collaborazione.
 
“Siamo molto soddisfatti della situazione – dice il sindaco Antonio Trebeschi –, con una percentuale che a maggio si è attestata sul 76,9%, innalzando in un solo mese la media di differenziata di 6 punti (da 51% a 57%), e con le previsioni in corso per il mese di giugno la proiezione porterà a una crescita media sino al 70%.
 
Riferendoci sempre a maggio come primario termine di paragone – continua il primo cittadino –, i rifiuti organici raccolti sono stati 15.780 chilogrammi e i rifiuti indifferenziati sono passati da una media di 66.345 chili a 26.500 chili”.
 
Un segnale statistico numerico che dà una buona indicazione sul percorso intrapreso da Collebeato per la salvaguardia ambientale e il contemporaneo contenimento dei costi relativi allo smaltimento.
rifiuti_organici_compost.jpg rifiuti_organici_compost.jpg