Scatta l'ora dei saldi estivi
di red.

Da questo sabato 7 luglio iniziano in Lombardia i saldi di fine stagione. Un'occasione di risparmio per i consumatori, ma anche una grossa boccata d'ossigeno per i negozianti.

 

Prendono il via con questo fine settimana nella gran parte delle regioni italiane i saldi estivi. In Lombardia la Regione aveva autorizzato i negozianti a praticare ribassi già da un mese fa. Comunque ufficialmente la stagione dei saldi estivi parte questo sabato 7 luglio, con i negozi pronti a mettere in vendita i loro prodotti a prezzi scontati.

Questo periodo di saldi sarà una grossa boccata di ossigeno per i commercianti alle prese, anche stavolta come negli ultimi anni, con una stagione estiva di ristrettezze economiche con poche vendite e pochi incassi.

Le raccomandazioni per i consumatori sono sempre le stesse: diffidare sempre di ribassi troppo elevati, non fatevi tentare dalla merce troppo scontata molto spesso si tratta di articoli delle vecchie collezioni, molti commercianti tolgono dalle vetrine la merce nuova per sostituirla con quella delle passate stagioni e chi promette il 70/80% in meno non può garantire serietà e qualità, non fatevi ingannare con pubblicità fasulla sui prodotti e verificare che la merce in saldo sia posizionata nei negozi separatamente da quella venduta a prezzo normale.

Va ricordato che su tutti i capi in saldo debbono essere indicati i prezzi lordi e netti, nonché la percentuale di sconto che e’ stata applicata, i pagamenti con le carte di credito devono essere accettate da parte del negoziante qualora sia esposto nel punto vendita l’adesivo che attesta la relativa convenzione.

120706Saldi-estivi.jpg