Comune di Sarezzo in testa al 5 per mille
di Redazione

Il comune saretino è il secondo in provincia di Brescia dopo il capoluogo per numero di donazioni fatte con il 5 per mille sull'Irpef, per un totale di 680 abitanti e una raccolta complessiva di 10.800 euro

 
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato i dati relativi alle preferenze espresse dai contribuenti nell’anno 2010 per la destinazione della quota del 5 x mille dell’Irpef (relativa ai redditi 2009) e agli importi attribuiti agli enti che avevano diritto ad accedere al beneficio.
 
I cittadini saretini che hanno destinato il 5 x mille dell’Irpef al Comune sono stati 680, per un importo complessivo di contributi raccolti pari a 10.800,79 euro.
 
Sarezzo è risultato il secondo comune della provincia di Brescia, preceduto solo dal capoluogo, sia per quota di contributi ricevuti che per numero di cittadini che hanno deciso di devolvere la quota al proprio Comune.
 
Una scelta per la quale l’amministrazione comunale ringrazia i cittadini, che hanno donato una quota in favore di interventi in ambito sociale, rispetto ai quali i bisogni della comunità sono in continuo aumento.
soldi.jpg