Brione e i servizi informatici
di Erregi

Aderisce anche il piccolo comune triumplino alla convenzione con la Comunità Montana: seguendo l’esempio degli altri comuni si passa alla gestione associata con l’ente

 
Con una convenzione che molti altri comuni avevano già firmato da anni anche Brione aserisce alla gestione associata dei servizi informatici proposta dalla Comunità Montana di Valle Trompia, seguendo, ad esempio, il vicino comune di Polaveno.
 
L’approvazione dei polavenesi era arrivata già nel 2004 e ora anche Brione, come tuttii comuni aderenti all’ente, insieme anche a Collebeato e Cellatica, potrà servirsi dello Sportello unico per le attività produttive.
 
Questo strumento si propone di semplificare i rapporti tra impresa, cittadini, professionisti e amministrazione e, nonostante i cambiamenti normativi, il portale è sempre aggiornato e fornisce modulistica ed informazioni aggiornate.
 
Brione e i suoi abitanti, quindi, non potranno che trarre profitto da questo nuovo servizio che permetterà maggior agilità nelle pratiche burocratiche e tempi d’attesa più ridotti.

 

SUAP.gif