Poste, uffici privati via da Piatucco (forse)
di Redazione

La direzione di Poste Italiane vorrebber convertire la filiale di Piatucco in punto dedicato a imprese e professionisti, portando gli sportelli per i privati a San Sebastiano. Malumori in paese e una settimana di tempo presa dalle Poste per decidere il da farsi

Piatucco mormora. Pare proprio che il destino dell’ufficio postale di via De Gasperi 28 sia segnato: divenire un cosiddetto “Pt Business”, ossia un punto esclusivamente dedicato alle piccole e medie imprese, oltre che ai liberi professionisti in possesso di una partita Iva personale.
 
Una conversione decisa ai livelli alti di Poste Italiane e che ha trovato malumori diffusi nella frazione valgobbina, specie perché ormai era un punto di riferimento anche per chi proveniva da Gazzolo, Fontana, Renzo e dalla Pieve. Se la notizia diventasse una realtà, gli uffici dedicati ai privati verrebbero trasferiti a San Sebastiano, dove peraltro “non c’è un numero sufficiente di parcheggi per fare fronte alla mole di clienti che i nuovi uffici dovrebbero sopportare”, ha chiarito il sindaco Silverio Vivenzi.
 
Poste Italiane ha messo in stanby per una settimana la sua decisione, ipotizzando di mantenere a Piatucco almeno uno sportello dedicato ai privati. 
poste_Piatucco.jpg