Completamento pratica
di Laura

Si ricorda a tutte le associazioni che entro il 30 giugno va effettuato il completamento degli adempimenti relativi al 5 per mille 2011, pena la decadenza dall'elenco beneficiari.

I legali rappresentanti degli enti del volontariato devono trasmettere, a mezzo raccomandata r.r., alla Direzione regionale dell’Agenzia, entro il 30 giugno 2011, a pena di decadenza, una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà attestante la persistenza dei requisiti che danno diritto all’ammissione all’elenco. 
La dichiarazione va redatta su modello conforme a quello pubblicato sul sito dell’Agenzia delle Entrate.
Alla dichiarazione sostitutiva va allegata, sempre a pena di decadenza, copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante che sottoscrive.
 
Le associazioni sportive dilettantistiche, devono trasmettere, entro il 30 giugno 2011, a pena di decadenza, una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà attestante la persistenza dei requisiti che danno diritto all’ammissione all’elenco.
La dichiarazione va redatta su modello conforme a quello pubblicato sul sito dell’Agenzia.
La dichiarazione, corredata – a pena di decadenza – del documento di riconoscimento del legale rappresentante dell’associazione che sottoscrive, va inviata a mezzo raccomandata r.r. alla struttura del CONI territorialmente competente.
 
1106015-per-mille.png